200 bambini premiati a Villa Solaria per il progetto “Educare attraverso il movimento”

0
88

Si è concluso ieri a Villa Solaria, con la consueta “Festa di Maggio”, il progetto motorio “Educare attraverso il movimento” che ha coinvolto circa 500 alunni delle classi quarte delle scuole primarie nel corso dell’anno scolastico.

Alla giornata conclusiva hanno preso parte circa 200 bambini che si sono esibiti in coreografie e si sono misurati in giochi di squadra, scelti fra quelli che riproducono gesti tecnici e che richiedono abilità motorie acquisite durante gli incontri con gli operatori sportivi durante l’anno. Al termine, il vicesindaco di Sesto Fiorentino Damiano Sforzi ha premiato le classi partecipanti.

Oltre alle classi quarte, il progetto ha coinvolto anche le seconde, terze, e quinte e una piccola parte di istituti secondari di primo grado, per un totale di 102 classi e 2550 alunni, con un impegno di 1250 ore tra attività di laboratorio e sportive. Il progetto, promosso dal Comune di Sesto Fiorentino e attuato dall’Associazionismo Sestese, ha come finalità principale quella di essere un’occasione per offrire esperienze cognitive, sociali, motorie, affettive e di fair play.

Comune di Sesto Fiorentino

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO