Aeroporto, Salvadori (Confindustria Firenze): “La nuova pista è attesa da quasi 60 anni”

0
102

A Firenze come istituzioni ci stiamo muovendo in linea, stiamo facendo squadra“, ma spesso “la politica non capisce cos’è 4.0, non ha i tempi attuali per fare uno sviluppo economico, per favorire l’economia, per favorire
l’occupazione“.

Lo ha detto Luigi Salvadori, presidente di Confindustria Firenze, intervenendo all’iniziativa ‘Panorama d’Italia’ a Palazzo Vecchio.

Soprattutto – ha aggiunto – c’è una mentalità che è campanilistica, retrograda, ma soprattutto che ricerca il consenso senza avere strategia, senza avere sviluppo all’interno dei suoi disegni“.

Secondo Salvadori “questo grande scompenso, questo grande distacco tra la politica e ciò che accade realmente sul nostro territorio ma anche in gran parte del paese, è quello che può bloccare lo sviluppo“.

Emblematica di ciò – scrive l’Ansa -, per il presidente di Confindustria Firenze, è la vicenda del potenziamento dell’aeroporto di Peretola, con “una pista che è stata progettata la prima volta nel 1950 e che tutti i fiorentini, e non solo i fiorentini ma anche e territori circostanti, aspettano quindi da quasi 60 anni, un’enormità“.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO