Banchelli: “scambio” ospedaliero tra Italia e Cina passado dal Nepal

0
40

Hanno avuto anche una certa emozione, i minuti in cui oggi Marco Banchelli è stato collegato in diretta “fb” con il Dottor Simone Sforza. Un progetto che vede coinvolto l’Ospedale fiorentino di Careggi con il Drum Tower Hospital di Nanchino in Cina. Uno scambio per medici specializzandi, strutturati, assegnisti coinvolti sia da un punto di vista clinico che di pubblicazioni scientifiche e interscambio dati riguardante il reparto di urologia. Primo medico ad essere protagonista di questo particolarissimo “scambio” il Dottor Sforza, a Nanchino dal 15 gennaio, rimarrà presso il centro ospedaliero cinese fino alla metà di aprile.

Il senso del collegamento, come ha spiegato lo stesso Banchelli, è proprio quello di estendere il senso delle “Orme di Pace” sulle quali da quasi un mese ha seguito le tracce più svariate. Ogni cittadino può allo stesso tempo porsi a sua volta a seguire e a tracciarne di nuove, qualunque sia il tipo di attività lavorativa o anche di semplice svago che svolge: medici compresi! In fondo il segreto è di riuscire a muoversi seguendo le regole di civiltà e rispetto reciproco quotidianamente, magari con passione per quello che si fa perché la pace non sia un concetto lontano o astratto.

Il Dottor Sforza ha ringraziato in particolare i Professori Carini, Minervini e Serni che hanno reso possibile questa esperienza. Una realtà assai diversa e stimolante alla crescita sia professionale quanto umana.

Anche se il viaggio del ciclo-ambasciatore è oramai giunto agli ultimi giorni, Banchelli continuerà a seguire l’esperienza di questo interscambio ospedaliero anche nei prossimi mesi entrando maggiormente in quello che sarà il lavoro di Sforza quanto per una novità che riguarderà un progetto legato alla bicicletta ed un metodo di pratica motoria rivolto in particolare allo star meglio.

Il collegamento si è concluso con il misterioso annuncio di un appello, che potrebbe anche richiedere un contributo del senese Sforza, che Marco Banchelli lancerà al momento della sua partenza per l’Italia e che interesserà proprio la città di Siena.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO