Calenzano, Baratti (FI): “Il Pd ritiene il termovalorizzatore una possibile soluzione al problema rifiuti”

0
230

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato stampa di Daniele Baratti, consigliere comunale di Forza Italia a Calenzano. Si parla del termovalorizzatore:

 

Nel corso dell’ultimo consiglio comunale è stata trattata una mozione presentata dal Partito Democratico che impegnava la Giunta, visto il problema ormai dilagante dell’abbandono dei rifiuti, a distribuire ai cittadini un vademecum sulle modalità di smaltimento degli stessi.

A tale mozione Forza Italia ha espresso parere contrario e in una nota, il capogruppo Daniele Baratti, spiega il motivo.

“Niente da eccepire in merito alla distribuzione di un vademecum a tutti i cittadini ma nel testo presentato dal Pd vi era un passaggio importante che lo stesso gruppo di maggioranza non ha voluto togliere. Il passaggio a cui si riferisce Baratti riguarda il termovalorizzatore che nel testo viene associato a “battaglia di deriva populista se non affiancato ad azioni concrete, sebbene sembra oggi essere un mero sogno l’idea dei rifiuti zero”.

Alla mia richiesta di riformulare questo passaggio mi è stato espresso parere negativo sottolineando ciò che avevo ipotizzato e che mi aveva indotto a proporre un emendamento: il termovalorizzatore ‘può essere una soluzione’ mi è stato risposto.

Ancora una volta, se ancora vi fossero perplessità, il Pd calenzanese ha mostrato la sua linea ‘morbida’ in merito al termovalorizzatore.

Il consigliere azzurro Daniele Baratti invece ribadisce ancora oggi, in attesa della pronuncia del consiglio di Stato la cui udienza di trattazione è fissata per ottobre, ferma contrarietà al termovalorizzatore. Una posizione indirizzata a tutelare maggiormente la salute dei nostri cittadini.

NESSUN COMMENTO