Calenzano: gli alunni delle scuole chiedono il Consiglio dei Ragazzi

0
66

Vogliamo costituire il Consiglio dei Ragazzi per essere protagonisti delle scelte che ci riguardano”. La richiesta è arrivata ieri pomeriggio nel corso della presentazione dei lavori del progetto “Giovani Sentinelle”, promosso dalla Fondazione Caponnetto.

L’incontro si è tenuto al Design Campus, alla presenza tra gli altri dell’Assessore alla Pubblica Istruzione Lara Burberi e del Dirigente Scolastico Giuseppe Tito. Sono intervenute una seconda media e una quinta elementare che avevano lavorato sul progetto di legalità, incentrato quest’anno sulla cittadinanza attiva.

Sia il Dirigente Scolastico che l’Assessore Burberi si sono detti favorevoli al Consiglio dei Ragazzi. Ora dovranno essere fatti tutti i passaggi, prima negli organi collegiali e poi nell’Amministrazione, per formalizzare il nuovo istituto.

Circa cinque anni fa fu creato un Consiglio dei Ragazzi – ha commentato l’Assessore Burberied è stata una bella occasione per sapere quali sono le vostre opinioni ed esigenze, oltre che un modo per avvicinare le due istituzioni, scuola e Comune, che a volte rimangono distanti”.

La prossima tappa del progetto sarà l’incontro plenario a Firenze il prossimo 8 maggio, al quale parteciperanno tutte le classi che hanno partecipato alle Giovani Sentinelle e le istituzioni locali e regionali.

Comune di Calenzano

NESSUN COMMENTO