Calenzano: modifiche al sistema di raccolta dei rifiuti

0
317

A partire dal mese di febbraio Alia e l’Amministrazione Comunale di Calenzano avvieranno le modifiche alla gestione del servizio.

Dal 6 febbraio – si legge in un comunicato stampa di Alia spa – si svolgeranno 8 assemblee informative sul nuovo sistema di raccolta rifiuti.

Il progetto prevede, nelle zone più densamente abitate, l’attivazione di un sistema “misto” organizzato con il ritiro domiciliare porta a porta per gli imballaggi in carta e cartone, in plastica metalli, tetrapak e polistirolo, e postazioni stradali con accesso a chiavetta per il conferimento dei rifiuti non differenziabili e dei residui organici. Il conferimento del vetro rimarrà ad accesso libero nelle campane stradali. Nel restante territorio, zone collinari e con bassa densità abitativa, sarà invece attivato il sistema di raccolta “porta a porta” per tutte le tipologie di rifiuti. Per illustrare nel dettaglio tutte le novità del sistema di raccolta sono stati organizzati 8 incontri pubblici ai quali interverranno, oltre ai referenti dell’Amministrazione comunale, i tecnici Alia per chiarire ogni dubbio o quesito e fornire tutte le informazioni necessarie agli utenti.

Questi nel dettaglio gli appuntamenti, tutti alle ore 21.00:

Mercoledì 6 febbraio, presso il Circolo MCL Settimello, via A. Da Settimello 84

Giovedì 7 febbraio, presso il Circolo ARCI La Fogliaia, via della Fogliaia 52

Martedì 12 febbraio, presso l’Associazione Anziani Dietropoggio, p.zza De Andrè 6/C

Venerdì 15 febbraio, presso il Circolo ARCI Carraia, via Bellini 46

Martedì 19 febbraio, presso il Circolo ARCI Le Croci, via di Barberino 55

Giovedì 21 febbraio, presso il Centro Civico Legri, via di Gricciano 9

Martedì 26 febbraio, presso il Circolo Old River, via del Molino 164

Martedì 5 marzo, presso il Circolo MCL La Concordia, via del Saccardo 50

Nei prossimi giorni, incaricati di Alia cominceranno la contattazione domiciliare di tutte le utenze per la consegna del kit e per fornire tutte le informazioni necessarie alla corretta fruizione del nuovo servizio. Alia ricorda che tutti i kit sono gratuiti e gli addetti non sono autorizzati ad entrare in casa e a ricevere denaro. Qualora non dovessero trovare persone in casa, lasceranno un avviso con le indicazioni per il ritiro del materiale.

Per ogni ulteriore informazione è a disposizione il Call Center di Alia, attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 08.30 alle ore 19.30, il sabato dalle ore 08.30 alle ore 14.30 ai numeri 800 888 333 (da rete fissa, gratuito) o 199 105 105 (da rete mobile, a pagamento, secondo i piani tariffari del proprio gestore) oppure il form web “Dillo ad Alia”.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO