Campi Bisenzio, Lega: “Via Santa Maria, disservizio inaccettabile”

0
502

Sta facendo discutere la soppressione della linea 30 Ataf a Campi Bisenzio. Dopo Paolo Gandola, capogruppo di Forza Italia, su questo argomento si esprimono anche Vanessa Fiaschi, responsabile della Lega di Campi, Filippo La Grassa, segretario cittadino della Piana, e Alessandro Scipioni, segretario provinciale:

 

“La Lega si è mossa per prima nelle scorse settimane per poter iniziare una petizione per il ripristino della normale percorrenza in via Santa Maria delle linee ATAF (30 Firenze e 86 Sesto Fiorentino) e della linea CAP che collega Campi con Prato. Non si può accettare che vada avanti un disservizio che sta costando faticose camminate a piedi a tanti campigiani che vorrebbero vedere risolti in maniera intelligente e pratica i loro problemi, invece che essere sottoposti a grottesche soluzioni che tendono ad aumentare i disagi ed a diminuire la qualità dei servizi. La Lega sarà in piazza domani con il suo gazebo dalle ore 14:30 alle ore 19 presso piazza Dante per permettere ai cittadini di far sentire la loro voce su questo importante argomento“.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO