Campi, Forza Italia Giovani: “Ancora guasta la caldaia allo stadio del Lanciotto”

0
24

Da quanti mesi allo Stadio comunale Lanciotto Ballerini , posto in Via del Tabernacolo a Capalle, risulta un guasto alla caldaia che impedisce il funzionamento del riscaldamento e impedisce l’erogazione dell’acqua calda obbligando i frequentatori a fare le docce con l’acqua gelida?

L’amministrazione comunale si attivi subito e consenta, nel più breve tempo possibile, di ristabilire il corretto funzionamento della caldaia risolvendo il grave problema che riguarda il sistema termoidraulico. Quanto c’è stato denunciato in questi giorni da alcune famiglie, i cui figli frequentano la scuola di calcio locale, rappresenta l’ennesima situazione paradossale che testimonia tutta l’inadeguatezza di un’amministrazione incapace di programmare la manutenzione delle proprie strutture, soprattutto quelle a diretto contatto con i più piccoli.

Si esprime così Angelo Victor Caruso, coordinatore di Forza Italia Giovani appresa la segnalazione da alcune famiglie che da alcuni mesi le docce degli spogliatoi dello stadio comunale erogano esclusivamente acqua fredda. Se durante i primi mesi di autunno ciò non ha rappresentato un grande problema visto le temperature ancora elevate, ora le famiglie lamentano raffreddori febbre e grande disagio per la situazione in essere. In ragione di questa situazione sono stati addirittura sospesi gli allenamenti dei più giovani.

Noi di Forza Italia non possiamo che rimanere allibiti, la stadio di proprietà comunale de La Villa rappresenta una struttura sportiva di rilevante importanza per lo svolgimento dell’attività sportiva calcistica sia delle frazioni de La Villa e Capalle che di tutto il territorio, anche per quanto riguarda l’utilizzo da parte della squadra di calcio locale, per cui risulta indispensabile garantirne una corretta ed adeguata fruibilità generale.

Come è possibile che dopo mesi ancora oggi l’amministrazione comunale non sia prontamente intervenuta? La vicenda tuttavia non è affatto nuova visto che ad inizio anno era toccato allo stadio comunale Zatopek rimanere per mesi senza riscaldamento ed acqua calda.

Al riguardo, annuncia Caruso, è pronta l’interrogazione di Forza Italia che sarà presentata durante il prossimo consiglio comunale dal capogruppo azzurro Paolo Gandola.

Tuttavia Forza Italia Giovani non può esimersi dal denunciare, ancora una volta, l’inerzia dell’amministrazione comunale che sta obbligando centinaia di ragazzi ad effettuare docce gelide e una parte importante di calciatori della categorie più basse – i più piccoli – a non effettuare completamente gli allenamenti. Una situazione che ha dell’indecoroso!

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO