Campi, Gandola (FI): “Grave ammaloramento della sede stradale in via Montalvo”

0
67

Dopo l’incontro con gli assegnatari della Case popolari di Sant’Angelo a Lecore, con i residenti di Via Marconi a Capalle, con i membri del Comitato “Ai Confini con la civiltà”, con la tappa davanti a Spazio Reale, l’incontro con i residenti di Capalle vecchia, con la zona industriale Tre Ville, la tappa presso la frazione di San Martino e a San Lorenzo presso il canale di Via Volta Prata, la tappa in Via dell’argin secco e Via Fornello, e il sopralluogo in Via Ponchielli,  è arrivata stamani in Via Montalvo, la Fiat 500 azzurra di #Ascoltiamo Campi.

Dopo la segnalazioni di alcuni residenti della zona, stamani ci siamo recati per un sopralluogo a bordo della nostra Fiat 500  verificando come sussista un grave ammaloramento e dislivello della sede stradale, dichiara Paolo Gandola, Capogruppo di Forza Italia presente durante il sopralluogo con Elisa Lotti, Coordinatrice comunale di Forza Italia e Angelo Victor Caruso, responsabile dei giovani azzurri. Come dimostrato dalle foto del sopralluogo, l’asfalto della sede stradale risulta compromesso in molteplici punti con un dislivello importante che mette a rischio la stessa sicurezza stradale. I residenti ci hanno segnalato difficoltà per chi è a bordo di motocicli o a bordo delle biciclette e come lo stesso dislivello abbia causato molteplici sinistri stradali. Gli stessi residenti ci hanno mostrato i diversi esposti in  merito al deterioramento dell’asfalto di Via Moltalvo l’ultimo dei quali recapitato all’attenzione degli uffici del Comune l’8 Marzo 2018,  rimasto, ancora una volta, senza alcuna risposta.

Tutto ciò mette in luce, nuovamente, l’abbandono da parte dell’amministrazione di tutte le zone di Campi e l’incapacità di programmare gli interventi di ordinaria e straordinaria amministrazione da ordinare secondo un criterio di priorità. Per di più, quella attuale, è una amministrazione che nemmeno risponde  alle segnalazioni che gli stessi cittadini inoltrano all’attenzione del Comune. Una distanza abissale che andrà immediatamente colmata riportando l’amministrazione comunale al servizio della gente e della comunità.

Non c’è dubbio infatti, che appena saremo alla guida del Comune con Maria Serena Quercioli dovremo procedere ad elaborare un piano di interventi che delinei le priorità e che ripristini sicurezza, decoro e vivibilità”.

Terminato l’incontro, i rappresentanti di Forza Italia sono tornati a bordo della Fiat 500 pronti per una nuova tappa del tour, con l’intento annunciato di  coinvolgere il cittadino che potrà finalmente rivolgersi direttamente ai rappresentanti della politica locale e dialogare con loro dei problemi e delle proposte che riguardano la propria area di residenza.

Per chiedere un passaggio della 500 di “AscolTiAmo” Campi, o per una segnalazione circa la propria zona si può contattare il numero: 339 6302593.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO