Campi, post che inneggia alla violenza contro Salvini: la reazione della Lega

0
480

“Sono veramente sbalorditive le parole del signor Fulvio Conti, soprattutto alla luce del suo ruolo nella sezione dell’Anpi dedicata a Lanciotto Ballerini di Campi Bisenzio, pubblicate sul suo profilo Facebook con un immagine che richiama ad un gesto violento contro il Ministro dell’Interno Matteo Salvini. Si evince che parteciperà ad un torneo di calcio dove lui si augura di tirare un calcio nei denti a quella che volgarmente  finisce la fogna fascioleghista“. Dichiarano congiuntamente il segretario provinciale della Lega Alessandro Scipioni e quello della Piana Fiorentina Filippo La Grassa.

“L’uso di uno sport per istigare ad atteggiamenti incivili e violenti, e vista la carica rivestita una totale indegnità morale – prosegue  Vanessa Fiaschi responsabile della Lega di Campi Bisenzio – di ergersi a rappresentante di tante persone che hanno combattuto per il ritorno alla libertà ed alla democrazia. Come si può inneggiare alla libertà, al rifiuto di una dittatura violenta quando si propone un atteggiamento aggressivo nei riguardi di un leader democraticamente scelto da milioni di Italiani. Stiamo valutando la presentazione di un esposto alla procura della repubblicana su questo grave fatto”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO