Caserma Donati: la replica di Domenico Leggiero a Toccafondi

0
556

In merito alle dichiarazioni dell’onorevole Toccafondi relative alla caserma Donati, riceviamo e volentieri pubblichiamo la replica di Domenico Leggiero ex vice presidente della società edificatrice Delfino che a suo tempo chiese ed ottenne l’assegnazione dell’area ex Donati:

 

Lasciano molte perplessità le dichiarazioni dell’On. Toccafondi in merito al destino della ex Caserma Donati. Evitando di spiegare i motivi per cui proprio i Governi passati (di cui Toccafondi ha fatto parte) sono causa determinante di questa situazione di stallo per la struttura, l’On. si dimostra ignorante sullo stato di fatto: le sentenze del TAR Lazio sono 3 di cui negativa solo l’ultima e non riferita all’assegnazione dell’area ma solo alla necessità della formazione di una graduatori degli aventi diritto.

 

L’unica cosa vera nel comunicato di Toccafondi è il fatto che l’argomento è sul tavolo del Governo ed è all’attenzione del Ministro che, a differenza dei Ministri dei Governi di cui Toccafondi ha fatto parte, sta affrontando seriamente l’argomento in modo attento ed articolato (modalità queste ben lontane dall’ottica politica di Toccafondi). Credo che le modalità di approccio al problema avute da Toccafondi siano solo strumentali per poter addossare all’Amministrazione sestese colpe che, obiettivamente, non ha in quanto gli “interessi” dei Governi Renzi/Berlusconi sono i veri artefici dell’immobilismo decisionale verso il problema di ricollocazione della ex caserma Donati e non solo.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO