Da un prato da cui gli aerei decollavano senza una direzione prefissata, alla prima pista in madacam e poi a quelle in asfalto prima di 1000 mt, poi di 1400 e ora di 1750. Prossimo passo sembra essere la realizzazione della pista parallela-convergente (una contraddizione già nella definizione) di 2400 mt. Tutti contenti? Mica tanto

E' una storia di soprusi e di libertà violate. Una storia che coinvolge la comunità internazionale e l’ONU. Una storia di muri che non cadono e di guerre che trovano le loro radici nel colonialismo di fine Ottocento. Una storia che, nonostante tutto, ha saputo ammantarsi di un profondo senso di solidarietà. E’ la storia del popolo Saharawi e del Comune di Sesto Fiorentino

Sesto giorno per giorno. Leggi la storia della tua città su TuttoSesto

Il 29 settembre 1981 l'incontro tra una delegazione sestese, guidata dal sindaco Elio Marini, e il presidente della Repubblica, Sandro Pertini. Ne abbiamo parlato con Graziella Milani, Marcello Guarnieri e Maurizio Quercioli

Sesto giorno per giorno. Leggi la storia della tua città su TuttoSesto

Gli anni '50 a Sesto Fiorentino furono caratterizzati da un lungo conflitto sindacale fra la proprietà della Richard-Ginori e le sue maestranze

Sesto giorno per giorno. Leggi la storia della tua città su TuttoSesto

SESTO GIORNO PER GIORNO. La nazionale di pallavolo degli States, nell’agosto di quell’anno, era in tournée in Europa, ma faticava a trovare una squadra competitiva con cui allenarsi in Italia...

L'origine del simbolo di Sesto