Coca, arrestato spacciatore vicino a una discoteca di Peretola

0
155

Continua la lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte dei carabinieri della Compagnia di Firenze che, nel corso di un servizio finalizzato alla prevenzione e alla repressione del fenomeno, in particolar modo presso le discoteche e i locali della movida cittadina, hanno proceduto all’arresto in flagranza di uno spacciatore nei pressi della discoteca Tenax. E’ un marocchino di 30 anni, in Italia senza fissa dimora e inottemperante al decreto di espulsione dal territorio nazionale.

L’intervento e’ stato effettuato verso le 4 quando personale della stazione di Peretola, in collaborazione con i colleghi del 6° Battaglione Toscana, ha bloccato uno spacciatore in via Pratese, in direzione Osmannoro, dopo un breve accenno di fuga al passaggio delle vetture di servizio.

I militari, insospettiti dal fare guardingo e dal repentino tentativo di allontanarsi del marocchino -, e avendo presenti le diverse segnalazioni ricevute nei giorni precedenti sullo spaccio nei pressi della discoteca e in via Pratese – lo hanno
sottoposto a perquisizione. Addosso aveva quattro grammi di cocaina purissima suddivisa in sei dosi e la somma di 440 euro in contanti, ritenuta provento dell’illecita attivita’. E’ stato pertanto dichiarato in arresto, in attesa del giudizio
direttissimo.

 

ANSA 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO