Concessione Publiacqua: il Comune di Sesto contrario alla proroga

0
284

Oggi pomeriggio si è tenuta la conferenza territoriale 3 dell’Autorità Idrica Toscana, cui prendono parte i comuni serviti da Publiacqua.

In votazione c’era la proroga della concessione a Publiacqua dal 2021 al 2024; al termine della concessione i soci privati di Publiacqua saranno liquidati e la società tornerà pubblica.

Il Comune di Sesto e altri Comuni sono contrari allo slittamento al 2024, come ribadito nella conferenza dello scorso 23 novembre e fatto mettere a verbale dallo stesso sindaco Falchi.

Per motivi familiari il sindaco oggi non ha potuto partecipare, anche se il 23 ha espresso formalmente la propria contrarietà (anche sulla base del mandato ricevuto dal consiglio comunale).

Il Comune di Sesto Fiorentino non vuole prolungare la concessione a Publiacqua. L’amministrazione comunale sestese vorrebbe che l’azienda torni il prima possibile in mano totalmente pubblica.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO