Fastellini (FareXSesto): “Il Comune investe sui servizi educativi 0-6 anni, una buona notizia”

0
94

Una buona notizia per Sesto Fiorentino: il Comune ha cambiato mentalità decidendo di utilizzare gli oltre 250mila euro finanziati dal Miur, per diminuire le rette degli iscritti al servizio educativo 0-3 anni pubblico o privato accreditato e di quello 3-6 anni iscritti a scuole dell’infanzia paritarie.

Rispetto alla mancata volontà da parte del Comune di partecipare, di alcuni mesi fa, ad un bando regionale che consentiva di abbattere i costi delle rette alle scuole paritarie siamo di fronte ad una novità molto positiva.

Come genitori siamo contenti che finalmente si inizi ad investire nel comparto delle scuole dell’infanzia, un ambito molto importante ma anche molto oneroso per le famiglie. Il ringraziamento oltre che al Governo ed al Sottosegretario Gabriele Toccafondi che con una novità assoluta hanno deciso di investire ingenti risorse sul servizio 0-6, va anche al Comune e gli istituti paritari che hanno in maniera rapida ed attenta informato i genitori.

Ricordiamo che c’è tempo fino al 19 aprile per presentare, presso il Comune, le domande per l’assegnazione di contributi finalizzati al sostegno dell’offerta della scuola dell’infanzia paritaria 3-6 per l’anno scolastico 2017/2018, prossimamente usciranno i bandi per il sostegno alle famiglie che hanno bambini frequentanti i nidi“.

Francesco Fastellini – Fare X Sesto

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO