Festa Azzurra della Piana in ricordo di Altero Matteoli

0
36

Sanità, lavoro, ambiente, politiche sociali, turismo, elezioni. Una giornata per discutere dei temi più importanti del territorio, con il contributo degli esponenti locali, regionali e nazionali del partito, in preparazione alle prossime elezioni politiche e delle amministrative di Campi Bisenzio.

E’ stato tutto questo, la terza edizione della Festa Azzurra della Piana Fiorentina “Il futuro è adesso” che si è tenuta quest’oggi a Campi Bisenzio presso la sala dell’Hotel West Florence.

E’ stato un grande successo, commentano entusiasti Paolo Giovannini, coordinatore provinciale di Forza Italia Firenze e Paolo Gandola, vice coordinatore provinciale: Campi Bisenzio è stato di nuovo l’ombelico dell’universo azzurro. 8 ore di dibattito dalle 10 alle 18 e ben 6 tavole rotonde che hanno visto alternarsi tutti gli esponenti di Forza Italia della Regione Toscana.

E’ stata una bellissima carrellata di passione e concretezza, di proposte e idee per il futuro. Simpatizzanti, iscritti, dirigenti di partito e amministratori da tutta la Toscana si sono dati appuntamento nella Città della Piana per una convention che di fatto ha segnato l’inizio della campagna elettorale di Forza Italia in vista delle politiche.

Un momento di confronto per “serrare i ranghi” e ripartire insieme ai migliori Sindaci espressione del buongoverno in Toscana.

All’iniziativa sono intervenuti, alternandosi, Stefano Mugnai, Massimo Mallegni, l’On. Deborah Bergamini, Stefania Scarpati, il vignettista Alfio Krancic ed ancora, Alessandro Ghinelli, Sindaco di Arezzo, Andrea Casamenti, Sindaco di Orbetello, Lucia Tanti e Anna Maria Celesti, Assessore a Pistoia ed Arezzo, e Mario Razzanelli, consigliere comunale a Firenze.   Molto partecipata anche la tavola rotonda dove insieme a Stefano Mugnai, Coordinatore regionale di Forza Italia Toscana,   Giovanni Donzelli, Presidente del gruppo Fratelli d’Italia in Regione Toscana, e Alessandro Scipioni, Segretario provinciale della Lega è intervenuta anche la giornalista Maria Serena Quercioli, candidato Sindaco a Campi Bisenzio.

Non appena avrò ultimato la mia campagna elettorale nel Lazio, ha dichiarato il Sen. Maurizio Gasparri intervenendo in collegamento telefonico, sarò presto a Campi Bisenzio per sostenere la nostra candidata a Sindaco a Campi espressione di tutto il centrodestra unito e della migliore civicità locale.

Le regioni rosse non esistono più, hanno commentato Mugnai e Bergamini. Neppure la Toscana, e anzi in Toscana la sola cosa che è rimasta di rosso sono le tasche dei cittadini a seguito di anni di governo clientelare di sinistra che mai come ora mostra disinteresse e incapacità nel rispondere alle difficoltà e ai bisogni dei toscani e della nostra regione. L’aria oggi è cambiata completamente.

Forza Italia è oggi composta da persone capaci, radicate, riconoscibili e apprezzate. Questa è la nostra forza, siamo certi che gli elettori sapranno riconoscerla e scegliere noi e il nostro buon governo, anche in vista delle prossime elezioni amministrative.

Dopo Oriana Fallaci ed i Marò, quest’anno l’edizione della Festa è stata dedicata al compianto Sen. Altero Matteoli che proprio tre anni fa interveniva a Campi durante la prima edizione della Manifestazione replicata oggi.

Di Altero, ha commentato Andrea Casamenti, Sindaco di Orbetello rimarrà perpetua, la sua passione politica, la coerenza del suo percorso, il profondo senso delle istituzioni. Un parlamentare serio e competente, un Ministro leale e costruttivo. Un uomo di sintesi e di mediazione che ha sempre messo la sua esperienza a disposizione del partito e dei giovani militanti e dirigenti.

Insomma la campagna elettorale di Forza Italia è oramai avviata. Una vera partenza che davvero sa di festa, quella con cui tutti i dirigenti hanno dato segno di volersi impegnare a favore dei cittadini.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO