Campi, Gandola (FI): “Possibile che non si riesca a far trovare ai nostri cittadini un centro decoroso?

0
110

E’ così impossibile, in concomitanza dell’apertura serale dei negozi il mercoledì sera, far trovare a commercianti e cittadini via Santo Stefano sgombra dai rifiuti?

Si tratta di uno stato di degrado insopportabile“, tuona Paolo Gandola, neo rieletto consigliere comunale di Forza Italia.

Oramai è diventata una costante fissa, tutti i mercoledì sera, con l’apertura serale dei negozi, il centro si presenta ricolmo di sacchi di rifiuti gettati in ogni angolo.  (FI Possibile che non si sappia intervenire per verificare come mai ogni mercoledì sera vi siano cumuli di rifiuti? Si tratta di un mancato ritiro del porta a porta della mattina o sono sacchi già depositati per la mattina successiva? Quello che dovrebbe essere il salotto buono della città meriterebbe ben altra considerazione. Al riguardo tuttavia basterebbe solamente buon senso. Basterebbe seguire quanto effettuato dalla Città di Empoli che ha visto l’Amministrazione Comunale, insieme ad Alia,  richiedere ai residenti interessati, con la divulgazione di specifici volantini,  di esporre i sacchi dopo la fine della manifestazione, quindi a partire dalla mezzanotte del mercoledì sera.

Tuttavia la vicenda che indigna commercianti e frequentatori del centro, mette in luce come il porta a porta attuato a Campi costituisca fonte di degrado non avendo scelto di dotare gli utenti di cassonetti condominiali o kit familiari determinando, come conseguenza, lo spargimento  in tutta la via principale del nostro centro storico di sacchetti di vario genere e altro materiale che viene accumulato, un po’ ovunque sotto le case, nei porticati dei condomini e nelle vie interne.

Un disservizio all’origine che, unito ad un problema di rispetto delle regole e di educazione civica,  determina una situazione di forte degrado. L’amministrazione comunale, la smetta di essere inerme e si attivi, prontamente, per ripristinare il decoro pubblico in concomitanza della manifestazione del mercoledì sera“, conclude Gandola.

 

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO