Gli Etruschi tornano a… Sesto Fiorentino

0
149
TuttoSesto

“Sesto e gli Etruschi”. E’ questo il nome dell’iniziativa promossa dalla Pro Loco e dal Comune di Sesto Fiorentino, in programma da giovedì primo a domenica 18 maggio 2014. L’obiettivo è quello di valorizzare il patrimonio artistico e archeologico della città, a partire dalla tomba della Montagnola, aperta al pubblico il primo maggio (18-20), il 3, il 10, il 17 (9.30-12.30 e 16.30-19) e il 4, l’11 e il 18 (9.30-12.30). Come nelle scorse edizioni, anche quest’anno è prevista la collaborazione dei due centri commerciali di Sesto Fiorentino: Sesto Sotto Casa e Coop.Fi.

Inoltre, da domenica 4 i bar e le farmacie della città esporranno la mostra fotografica “Sesto e …l’archeologia – immagini”. Giovedì 8, invece, alle 17.30 l’Hotel Villa Stanley (Via XX settembre 200) sarà sede della conferenza  “La musica perduta degli Etruschi”, a cura di Simona Rafanelli, direttrice del museo archeologico di Vetulonia, e del sassofonista Stefano “Cocco” Cantini. Dalle 19.30 è prevista una visita al tumulo della Montagnola, mentre dalle 20.30 ci sarà una cena etrusca (prenotazione obbligatoria al 3313447471 o 3313447457).

Sabato 17 dalle 9.30 è in programma una passeggiata archeologica. Domenica 18, infine, gli interessati potranno visitare la villa romana presso la Coop.Fi di Via Petrosa (10-13 e 16-19). Per entrambe le iniziative è necessaria la prenotazione a [email protected] oppure ai numeri 3313447471 o 3313447457.

 

STEFANO NICCOLI 

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO