Marian Ciungo: minuto di silenzio del Consiglio comunale

0
62

Il Consiglio comunale di Sesto Fiorentino ha osservato un minuto di silenzio in nome di Marian Ciungu, rumeno di 27 anni, morto martedì in occasione del rogo in via Ponte a Giogoli all’Osmannoro, nel capannone di proprietà dell’Ikea.

Prima del minuto di silenzio il sindaco Lorenzo Falchi, nella fase dedicata alle comunicazioni, ha ricordato i fatti degli ultimi giorni, sottolineando in particolare come alcuni ormai ex residenti dell’immobile abbiano passato la notte successiva all’incendio nell’oratorio della chiesa di San Martino.

 

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO