Inceneritore, Insieme-Sesto Bene Comune: “Ha prevalso la ragione, adesso si pensi alle alternative”

0
53

Stop all’inceneritore di Case Passerini. Il Consiglio di Stato, infatti, ha respinto i ricorsi sull’impianto confermando, di fatto, la sentenza del Tar della Toscana (LEGGI IL TESTO).

La coalizione Insieme Cambiamo Sesto-Per Sesto Bene Comune ha commentato così la notizia:

La sentenza del Consiglio di Stato riconferma buona parte delle motivazioni della sentenza del TAR. Oggi possiamo davvero brindare: la ragione ha prevalso, le buone pratiche dovranno concretizzarsi, lo stile di vita dovrà necessariamente cambiare.

Si pone definitivamente la parola fine ad un progetto obsoleto e pericoloso. La nostra coalizione Insieme Cambiamo Sesto – Per Sesto Bene Comune, che da sempre si batte contro questa opera, è felice di apprendere questa notizia e ringrazia i comitati, le Mamme No Inceneritore e tutti quei cittadini che in questi anni si sono impegnati in prima persona ed hanno lottato per la salvaguardia del territorio e della salute.

La partecipazione dei cittadini, questa forza proveniente dal basso, dimostra chiaramente quanto sia possibile imprimere un cambiamento positivo verso quella politica che si dimostra miope ed incapace di fare scelte lungimiranti e per il bene comune.

Adesso, come ripetiamo da anni, l’obiettivo degli amministratori è solo uno: concretizzare realmente le alternative“.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO