Inceneritore, Salvadori (Confindustria Firenze): “L’area di Sesto è sovraccarica. La politica può considerare un altro luogo”

0
97

Come vi abbiamo riportato, è scontro tra Dario Nardella ed Enrico Rossi sul tema dell’inceneritore in seguito alla svolta “green” del governatore. Un colpo di scena che – come scrive Repubblica Firenze – non ha certo fatto piacere al sindaco di Firenze. Sempre sull’edizione odierna della sezione fiorentina di Repubblica troviamo alcune dichiarazioni di Luigi Salvadori, presidente di Confindustria Firenze:

 

 

È chiaro che l’area di Sesto è sovraccarica. La politica può prendere in considerazione un altro luogo. Da parte della Regione però deve arrivare un’alternativa. Con la relativa contabilità dei costi. L’inceneritore è invece essenziale. È un’opportunità per smaltire i rifiuti in un modo migliore rispetto a quello che facciamo oggi. Un’alternativa, però, deve essere subito messa in campo”. 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO