La sagra delle budella e la sfilata dei carri di Carnevale raccontati da Mario Parigi (Mugnana)

“Ci trovavamo tutti i mercoled√¨ all’oratorio dei Giuseppini dove c’√® un grande acquaio, l’unico nel quale potevamo lavare bene le budella”