L’appello al voto di Pillozzi (LeU): “Vogliamo costruire un Paese più giusto ed evoluto”

0
65

Manca sempre meno alle elezioni politiche di domenica 4 marzo. Di seguito riportiamo l’appello al voto di Serena Pillozzi, candidato per Liberi e Uguali nel collegio Toscana 3:

“Ci siamo.
La campagna elettorale si conclude oggi: tanti i luoghi visitati, tanti i confronti, tanti gli uomini e le donne incontrate con le loro pesanti difficoltà da affrontare ogni giorno.

La proposta di Liberi e Uguali è ambiziosa, contribuire a costruire un Paese più giusto e più evoluto. Lo faremo con rigore, serietà, coerenza.

La giustizia sociale è il nostro obiettivo quotidiano declinato in tutti gli aspetti, dalla sanità al mondo del lavoro.

Vi chiedo di scegliere e di farlo sulla base dei programmi e del confronto, al termine di una campagna elettorale in cui è totalmente mancata la volontà di discutere da parte delle diverse forze politiche.

Alle nostre battaglie non rinunceremo, continueremo a combatterle con convinzione, è un dovere farlo, senza tentennamenti o indugi, in Parlamento e sul territorio. Credibilità e coerenza sono valori ai quali mai ho rinunciato nella mia vita.

Ringrazio per la fiducia, il generoso sostegno, la stima.

Non faccio promesse, voglio solo dirvi che continuerò a fare quello che ho sempre fatto, con impegno e serietà.

Vi chiedo di sostenermi, con coraggio, di scegliere da che parte stare, di far conoscere la nostra proposta e i nostri progetti agli indecisi.

Vi chiedo di votare e far votare Liberi e Uguali per rimettere la buona politica al servizio delle persone, del nostro territorio, di un futuro dalla parte dei molti e non dei pochi”.

Domenica 4 marzo Serena Pillozzi voterà alle ore 11 presso la sezione 2 del Comune di Campi Bisenzio (scuola Matteucci).

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO