Maurizio Quercioli aderisce alla campagna “Riparte il futuro”

0
154
TuttoSesto

Rendere trasparente la propria candidatura, pubblicando i dati relativi alla situazione patrimoniale, reddituale, giudiziaria ed approvare entro cento giorni dall’insediamento la delibera “trasparenza a costo zero”. E’ l’obiettivo del candidato sindaco di Sesto Fiorentino sostenuto di Sel, Maurizo Quercioli, che ha aderito alla campagna “Senza corruzione riparte il futuro” promossa da Libera. “Non è ammissibile che ci siano ombre su chi si candida ad amministrare la cosa pubblica – ha detto Quercioli (parole riportate da piananotizie.it) –. Per questo ho voluto dare la mia adesione a questa bella campagna rivolta a tutti gli aspiranti primi cittadini. Ogni azione volta a promuovere la cultura della legalità, base fondamentale di una società giusta, deve essere sostenuta e deve vederci in prima linea. Approvare la delibera per la trasparenza entro cento giorni dall’insediamento ed attuarla entro duecento, come previsto dalla campagna, è un impegno che ho voluto mettere nero su bianco. E’ con le azioni concrete che possiamo battere le mafie, azioni che coinvolgono a tutti i livelli la nostra comunità: sono pronto a fare la mia parte, come cittadino, come candidato, come futuro sindaco”.

Tutti i dati sono pubblici e consultabili sul sito internet della campagna: http://www.riparteilfuturo.it/elezioni-2014/comunali/maurizio-quercioli.

 

STEFANO NICCOLI per TUTTOSESTO

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO