Migranti tentano di entrare in prefettura: respinti dalla polizia

0
175
larepubblica.it

Continua la tensione dopo il rogo dell’ex Aiazzone dove ha perso la vita Ali’ di 38 anni che era rientrato nel capannone per riprendere i documenti per il
ricongiungimento della moglie e dei figli.

Intorno alle 12 del 14 gennaio un’ottantina di migranti ha tentato di entrare all’interno della  Prefettura di Firenze in via Cavour dove è in corso una riunione per trovare una soluzione definitiva per l’accoglienza delle persone coinvolte nel rogo dell’11 gennaio scorso.

La polizia, in tenuta anti sommossa ha allontanato i manifestanti. Secondo il portavoce del Movimento di lotta per la casa, Lorenzo Bargellini, si sarebbe fatto uso anche di manganelli.

STEFANO NICCOLI

 

NESSUN COMMENTO