Morello, defibrillatore installato al Caravanserraglio

0
301
Defibrillatore al Caravanserraglio

Un defibrillatore al servizio di chi ogni fine settimana frequenta e vive i sentieri di Monte Morello, un presidio di sicurezza in più che può salvare la vita in caso di emergenza: è l’iniziativa di Galileo Sesia, responsabile del ristorante Carvanserrraglio, che da alcuni giorni ha messo a disposizione un DAE, installato all’ingresso del locale e accessibile in ogni momento dal piazzale Leonardo.

L’iniziativa ha ricevuto il plauso dell’Amministrazione comunale, attraverso il vicesindaco e assessore allo Sport che ha voluto ringraziare Sesia a nome di tutta la città.

“La nostra decisione – spiega Sesia – nasce dall’aumento dei fruitori della montagna, frutto anche dell’interesse e del sostegno mostrato dall’Amministrazione comunale per iniziative e interventi importanti”.

Ringrazio il Caravanserraglio per la generosità di questa iniziativa, importante per chiunque frequenti Monte Morello e i suoi sentieri – afferma il vicesindaco Damiano SforziCentinaia di persone, ogni fine settimana, vivono la nostra collina, praticando attività sportive o anche solo cercando un angolo di tranquillità. Da oggi, in cima a Monte Morello, ci sarà un presidio di cardioprotezione, disponibile ventiquattro ore su ventiquattro, un elemento di sicurezza e prevenzione in più a disposizione di tutti”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO