Nazione: Calenzano, una baby gang nell’area Campus

0
351

Sono una quindicina e tutti giovanissimi tra i 15 e 16 anni di età al massimo e, probabilmente, tutti o quasi vivono sul territorio calenzanese.

Da diversi mesi – scrive La Nazione – un gruppo di ragazzi sta disturbando non poco la quiete di chi abita nei condomini tra via Nuova e via Bordoni nell’area del Design Campus a Calenzano tanto che i residenti hanno chiesto aiuto anche al sindaco Alessio Biagioli per cercare di risolvere i problemi dati dalla non facile convivenza: “La situazione è molto difficile– racconta una signora che abita in uno dei palazzi- nei giardini pubblici interni a questi blocchi ogni giorno e fino a tarda sera questi ragazzi urlano, rompono piatti e bottiglie, si tirano addosso biciclette o, come è accaduto in un caso, le tirano addirittura verso le vetrine dei negozi. Più volte abbiamo provato a rimproverarli dalle finestre ma senza alcun risultato, anzi rispondono male e continuano con le loro bravate“.

(l’articolo integrale nel quotidiano in edicola)

NESSUN COMMENTO