Orti cinesi, Bergamini (FI): “Bene l’operazione delle forze dell’ordine”

0
29

Salutiamo con soddisfazione l’operazione delle forze dell’ordine contro il proliferare di orti cinesi non autorizzati nell’area fiorentina. Occorre proseguire su questa strada e intensificare i controlli, a tutela della salute di tutti i cittadini e contro la concorrenza sleale che queste imprese fanno agli agricoltori regolari“.

Lo afferma la deputata toscana di Forza Italia, Deborah Bergamini. Oggi un’operazione congiunta interforze ha scoperto nei pressi di Campi Bisenzio degli orti in cui cittadini cinesi coltivavano ortaggi di origine orientale in serra, senza alcuna cautela e tracciabilità.

E’ stato riscontrato – sottolinea l’on. Bergamini un accumulo di rifiuti speciali e all’interno di alcune serre sono stati trovati numerosi contenitori di prodotti diserbanti e fitosanitari tossici e altamente nocivi; inoltre, la ditta non disponeva il previsto registro dei formulari dei rifiuti prodotti con la sua attività. Si tratta di un fenomeno preoccupante e in espansione, come hanno rilevato gli investigatori. Gli ortaggi erano destinati non solo alle comunità cinesi, ma anche ai mercati rionali. C’è un’assoluta necessità di sradicare attività clandestine pericolose per la salute, e in cui tra l’altro viene impiegata manodopera irregolare, che vive in precarie condizioni igieniche e di sicurezza“.

AdnKronos

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO