Orti cinesi, Stella (FI): “Intensificare i controlli”

0
32

Occorre intensificare i controlli sugli orti cinesi che stanno proliferando nell’area fiorentina e pratese. Si tratta di un fenomeno grave per la salute dei cittadini e anche sotto il profilo della concorrenza sleale che queste ditte clandestine fanno agli agricoltori regolari“.

Lo afferma Marco Stella, Vicepresidente del Consiglio regionale della Toscana e coordinatore fiorentino di Forza Italia.

Oggi un’operazione congiunta interforze ha scoperto nei pressi di Campi Bisenzio (Firenze) degli orti in cui cittadini cinesi coltivavano ortaggi di origine orientale in serra, senza alcuna cautela e tracciabilità.

E’ stato riscontrato – sottolinea Stellaun accumulo di rifiuti speciali e all’interno di alcune serre sono stati trovati numerosi contenitori di prodotti diserbanti e fitosanitari tossici e altamente nocivi. Gli ortaggi erano destinati al consumo sia delle comunità cinesi sia dei mercati rionali del comprensorio. Non è accettabile che simili prodotti finiscano sulle nostre tavole. La Asl ha il dovere di battere a tappeto tutte le coltivazioni sospette della zona, per debellare un fenomeno che anche gli investigatori hanno definito preoccupante e in continuo aumento“.

AdnKronos

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO