Parrini (Pd) a Campi: “Svolta nei rapporti tra Governo e Comuni. Arrivati qui 9 milioni in 4 anni, una cosa senza precedenti”

0
87

Grazie alla svolta impressa dal Governo ai finanziamenti agli enti locali anche in questo comune sono arrivate risorse in quantità rilevante per scuole, spazi pubblici, infrastrutture. Interventi che hanno permesso di raggiungere risultati molto importanti per la cittadinanza, attesi da anni”. Così Dario Parrini, candidato Pd al Senato nel collegio uninominale Toscana 02, ieri pomeriggio in visita a Campi Bisenzio. Durante la giornata ha incontrato assieme al sindaco Emiliano Fossi e l’assessore Riccardo Nucciotti, l’Associazione comunale Anziani per il Volontariato, la cooperativa sociale Macramè, l’ASD pallavolo Bacci e i soci Coop di Campi Bisenzio.

Come ha rilevato il sindaco Fossi, da un primo quadro complessivo, sono almeno 9 milioni di euro le risorse statali arrivate al comune di Campi Bisenzio tra il 2014 e il 2018, altre sono state messe in campo in questi giorni e potranno essere investite a breve. Particolarmente degni di nota  i 5 milioni e 120 mila euro di fondi Cipe per la circonvallazione Ovest, i 2 milioni e 800 mila euro per ristrutturazioni o manutenzioni straordinarie su edifici scolastici  (700 mila euro per la scuola Matteucci dove già sono stati ultimati i lavori, 700 mila euro per ciascuna delle scuole Fra Ristoro, Vamba e Garibaldi, fondi da poco assegnati). Infine, 1 milione e 40 mila euro di fondi dal bando per le periferie, utilizzati per il rifacimento di piazza Gramsci (290 mila euro) e la ristrutturazione dell’ex caserma dei carabinieri (750 mila euro). –  fa presente Parrini – Naturalmente è stato possibile accedere a questi finanziamenti grazie al grande lavoro svolto dagli uffici, grazie al lavoro del personale dipendente che ha prodotto i progetti e gli atti necessari per poter accedere ai vari contributi, regionali e statali; senza dimenticare che una parte dei progetti realizzati e di quelli che saranno realizzati in futuro, sono cofinanziati dal Comune di Campi Bisenzio, che ha reperito le risorse nel proprio bilancio, appunto in modo da poter richiedere i finanziamenti in questione per le varie opere, importantissime per la comunità.

Nonostante questo ingente flusso di opere, molti sono ancora i bisogni cui dare risposta nelle comunità locali. – conclude Parrini – Ma non intendiamo guardare indietro. Non siamo paghi. Noi vogliamo guardare avanti. Per questo occorre che le nuove politiche dirette a promuovere gli investimenti dei comuni proseguano, diventando sempre più forti e incisive. Il Pd è senza dubbio l’unica forza che ha la squadra, le competenze, il programma e la serietà istituzionale per consentire il pieno raggiungimento di questo obiettivo“.

Ufficio Stampa Dario Parrini

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO