Pd Sesto (Circolo F. Biagi): “Ecco le maggiori criticità del quartiere di Quinto”

0
93

I questionari distribuiti dal Circolo del PD Fabrizio Biagi in occasione dell’iniziativa “Dillo al Pd”, per la rilevazione di come i cittadini di Quinto percepiscono il loro Quartiere, hanno restituito giudizi non troppo lusinghieri.

Sono state 104 le schede raccolte da cui, oltre ai giudizi, è stato possibile ricavare alcune richieste riguardanti la manutenzione di strade, marciapiedi ed aree verdi, la viabilità, la vivibilità nonché il maggior bisogno di sicurezza.

 

 

Ed è proprio “la Sicurezza” il tema più sentito: infatti oltre il 40% ha ritenuto che sarebbe necessario aumentare la sorveglianza nel Quartiere, a partire da quella della Polizia Municipale, per evitare furti negli appartamenti, scippi, tentativi di truffa e danni alle autovetture parcheggiate.

L’altro tema più sentito è quello del “Degrado urbano”, causato sia dall’abbandono indiscriminato di rifiuti di ogni genere, sia dalla scarsa manutenzione delle aree verdi pubbliche.

Sono poi state evidenziate delle carenze relative alle aree per cani, alla insufficienza di parcheggi, nonché alla scarsità di attività culturali.

Proprio riguardo alle attività culturali è stata segnalata una gestione non adeguata dei reperti etruschi e romani presenti a Quinto: si denuncia l’effettuazione sporadica di visite guidate poco pubblicizzate rivolte quasi unicamente alla Tomba della Montagnola, a discapito degli altri siti de La Mula, di Palastreto e di Castellina.

Si ringraziano pubblicamente gli abitanti di Quinto che hanno compilato il questionario perché riteniamo che il coinvolgimento reale ed effettivo dei cittadini sulla qualità della vita nel Quartiere sia lo strumento principale per pianificare le future scelte politiche, per valutare i servizi offerti e per migliorare il rapporto di scambio e trasparenza fra i cittadini e la politica.

Inoltre, dopo questa prima positiva esperienza a Quinto, è intenzione del PD sestese riproporre questo tipo di consultazione su tutto il territorio comunale.

Massimo Labanca, coordinatore del Circolo Pd Fabrizio Biagi

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO