Poste Sesto Fiorentino: allarme antrace per polvere sospetta

0
455
TuttoSesto

Allarme antrace per una polvere sospetta fuoriuscita da una busta arrivata al Centro Poste di Sesto Fiorentino.

Sei impiegati postali, entrati a contatto con la polvere, sono stati portati nella notte al pronto soccorso dell’ospedale fiorentino di Careggi per i controlli.

I sei impiegati, che sono stati decontaminati e hanno iniziato la profilassi antibiotica, sono tenuti sotto osservazione. Una prima analisi ha dato esito negativo e i vigili del fuoco hanno escluso la presenza di sostanze tossiche. La busta senza mittente – scrive l’agenzia di stampa AdnKronos – era destinata ai vigili urbani di Pontedera.

Sul sito del Comune di Sesto Fiorentino è possibile trovare l’ordinanza di inagibilità del Centro Meccanizzazione Postale in via Pasolini 397. Come si legge nell’atto il sindaco ordina “il divieto di utilizzo dell’Area Direzione ed Uffici del Centro Meccanizzazione Postale, sito nel Comune di Sesto Fiorentino Via P.P. Pasolini n. 397, dalla data odierna, 12/04/2019, ai proprietari e a chi, a qualunque titolo, occupi gli alloggi in questione, nonché a chiunque altro, fatta eccezione per il personale espressamente autorizzato ad effettuare rilievi ed interventi tecnici in condizioni di sicurezza – nelle more delle determinazioni da prendersi con i medesimi proprietari e con gli organi e gli enti competenti, in ordine agli interventi di carattere definitivo da porre in essere – fino ad emissione di ordinanza di revoca, conseguente al ripristino delle condizioni di sicurezza, ovvero all’accertamento della natura della polvere“.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO