Richard-Ginori, i sindacati: “Accordo con banche importantissimo”

0
116
TuttoSesto

L’accordo raggiunto per la compravendita dei terreni tra Richard Ginori e le banche 
creditrici è una notizia importantissima alla quale abbiamo lavorato per mesi. Ringraziamo i lavoratori della Ginori che hanno con noi lottato con coraggio, le istituzioni a tutti i livelli che hanno lavorato in sinergia per questa soluzione. Un 
abbraccio va anche a tutti i sestesi che non ci hanno mai fatto mancare il loro sostegno. E’ il primo passo. Da oggi infatti si apre una nuova sfida,quella legata alla partita sul piano di rilancio della Ginori e degli investimenti“.

Così in una nota, stasera, Mirko Zacchei di Femca cisl e Bernardo Marasco Filctem Cgil. “Saremo impegnati nei prossimi mesi – conclude il comunicato – in un confronto sul piano industriale con la Ginori che comunque oggi, nel compiere un gesto fondamentale, ha posato la prima pietra sullo sviluppo e sul piano di rilancio futuro dell’Azienda“.

Ansa

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO