Sesto: il sindaco Lorenzo Falchi ha incontrato Emma Marrone

0
1372

Il sindaco di Sesto Fiorentino, Lorenzo Falchi, ha incontrato nei giorni scorsi Emma Marrone, alla quale ha portato il saluto di tutti sestesi e donato un caspeau della Richard Ginori.

Lo scorso mese di marzo, in un’intervista, la cantante aveva espresso il desiderio di visitare la casa di Sesto Fiorentino dove aveva trascorso parte dell’infanzia; il sindaco Falchi ha quindi scritto all’artista, ringraziandola per il ricordo affettuoso che conserva della nostra città e invitandola a visitarla.

Mercoledì 23 maggio, in occasione della tappa fiorentina del tour, Emma Marrone ha privatamente visitato la sua vecchia casa di via Bellini e chiesto di incontrare il sindaco poco prima di salire sul palco.

Essere tra i ricordi più belli di una di un’artista tanto amata dal pubblico onora la nostra città e ne rinsalda il legame speciale con la musica in tutte le sue forme – dice Falchi L’invito al Mandela Forum ci ha fatto molto piacere e testimonia l’affetto di Emma Marrone per Sesto, anche a distanza di tanti anni. Le ho ribadito l’invito a tornare al più presto nella sua città che, sono convinto, non mancherà di contraccambiare l’affetto mostrato”.

Comune di Sesto Fiorentino

Emma Marrone ospite del tg

Farà tappa al Nelson Mandela Forum il prossimo 23 maggio con il suo ultimo tour. Ospite dei nostri studi, la cantante Emma Marrone nata a Firenze lancia un appello per rivedere la sua casa d'infanzia a Sesto Fiorentino.

Publiée par TGR Rai Toscana sur lundi 19 mars 2018

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO