Treno dell’Alta Velocità deraglia alla stazione di Castello

0
400

Un treno dell’Alta velocità di Fs, un Freccia Argento Roma-Bergamo è sviato dai binari nei pressi della stazione ferroviaria di Firenze Castello. Lo sviamento – scrive il nostro sito partner castellochannel.it -ha riguardato un carrello e una vettura di coda. Da quanto appreso al momento non risultano feriti. Sul posto Polfer, personale delle Fs e vigili del fuoco.

La circolazione sulla linea è rallentata dalle ore 11.30 e sono in corso gli accertamenti. A essere coinvolto è stato il Frecciargento 8510 partito da Roma alle 9.45. Sul posto i tecnici di Ferrovie per capire dove e perché si sia avuto la fuoriuscita dal binario. Per i passeggeri, secondo quanto riporta firenze.repubblica.it, a bordo del treno alle 13 è iniziato il trasbordo su un altro convoglio dell’alta velocità.

Foto in evidenza di Massimo Lombardi

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO