VIOLA DI SERA – Antognoni vicino al ritorno alla Fiorentina: sarà una figura di riferimento

0
74
Sky

In casa Fiorentina fa ancora male lo scialbo pareggio contro il Crotone. Per i viola l’occasione era ghiotta per salire ancor di più la classifica dopo la vittoria contro il Cagliari. Protagonista in negativo della partita con la squadra calabrese è stato Tatarusanu, colpevole in occasione del gol di Falcinelli. Su rumeno ha parlato così a Violanews.com l’ex portiere dell’Empoli, Daniele Balli: “E’ un portiere in linea con le ambizioni del club. Errore di ieri all’80% colpa del campo” (LEGGI QUI). Sull’estremo difensore gigliato ha detto la sua anche Gianmatteo Mareggini: “Tatarusanu è stato sfortunato” (LEGGI QUI).

Intanto sabato alle 18 la Fiorentina affronterà il Bologna nel derby dell’Appennino. Al Dall’Ara ci sarà un vero e proprio esodo di tifosi viola (LEGGI QUI). I rossoblù dovranno fare a meno del difensore Maietta, uscito in lacrime dalla sfida col Chievo (LEGGI QUI).

Al di fuori dal campo, da segnalare la notizia – riportata da La Nazione – secondo cui Giancarlo Antognoni potrebbe tornare alla Fiorentina nelle vesti di dirigente (LEGGI QUI).

Chiusura con un tocco vintage. Diciassette anni fa (27 ottobre 1999), infatti, Gabriel Omar Batistuta stendeva l’Arsenal in Champions League a Wembley (LEGGI QUI). E’ passato molto tempo, ma quella partita – vinta grazie anche alle parate di Francesco Toldo – è ancora ben impressa nella memoria dei tifosi.

STEFANO NICCOLI

 

NESSUN COMMENTO