Vice sind. Firenze: “Stadio Fiorentina a Campi? Idea poco praticabile”

1
155

Nonostante l’emergenza Coronavirus, in casa Fiorentina resta caldissimo il dibattito sulla ristrutturazione dell’Artemio Franchi e del nuovo stadio. Rocco Commisso sta perdendo la pazienza, tanto che – come ha scritto il Corriere Fiorentino la scorsa settimana – il presidente potrebbe addirittura decidere di lasciare il club viola ad appena un anno dalla sua acquisizione, se non riuscirà ad investire.

L’ipotesi Campi Bisenzio per la nuova casa gigliata non tramonta, ma il vice sindaco di Firenze, Cristina Giachi, non è convinto di questa opzione. Queste le sue parole al Pentasport di Radio Bruno Toscana:

“Stadio a Campi Bisenzio? E’ difficilmente praticabile per altri motivi: non ha urbanizzazione, non ha parcheggi e i tempi sono indietro. Non so se come operazione costi meno rispetto alla Mercafir. Noi siamo aperti a tutte le possibilità, Campi è nell’area metropolitana. Per la Mercafir abbiamo fatto un grande lavoro, più veloce di così non era possibile. Noi cerchiamo di creare le condizioni migliori. Stadio monumento? Quando sarà fatiscente e distrutto non so cosa ce ne faremo. Commisso? Ha fatto un investimento umano e non solo economico. Noi vogliamo venire a capo della vicenda quanto lui, vogliamo trovare la via d’uscita. La norma sulla tutela dei patrimoni artistici è pazzesca, ha salvato tante realtà, ma si arriva a dei paradossi. Il Franchi ha elementi di pregio, ma bisogna essere elastici”. 

LEGGI ANCHE:

Stadio Fiorentina, Fossi: “Fuori luogo l’uscita di Nardella. Fraintesa la disponibilità di Campi”

1 COMMENTO

  1. Grande verità della Vice Sindaco Certo si esprime in modo diverso dai colleghi di partito Devono trovarsi d’accordo e non cercare voti Stadio nella piana tra zanzare nebbia Aria balsamica che olezza proviene dalla discarica Alle spalle altro distributore di aria sana Depuratore Certo una volta si andava in campagna per prendere aria buona ORA BO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Ma ne sono consapevoli chi farà le necessarie strutture di viabilità stradale ferroviaria di mezzi pubblici??? Non penserete che COMISSO sia cretino? La Esse lunga ha fatto il deposito a Campi ma non ha fatto le strade per arrivarci queste spettano al Comune che ha preso dei bei soldi da tale complesso e forse ha avuto anche dei vantaggi!!!!

LASCIA UN COMMENTO