Calenzano, iniziano gli incontri di “Cosa fa la differenza?”

0
77

Iniziano stasera gli incontri del ciclo sulle pari opportunità “Cosa fa la differenza?”, promosso dall’amministrazione comunale in collaborazione con l’associazione Sale in Zucca e dedicato al rapporto genitori/figli basato sulle pari opportunità educative.

Il primo incontro del ciclo 7/14 anni, con la psicologa Sara Mori, è stato rinviato ieri per maltempo ed è stato spostato a martedì 24 gennaio alle 21.15 nell’ex-ludoteca di Settimello. Saranno incontri di piccolo gruppo con l’utilizzo di simulazioni e giochi di ruolo per sviluppare argomenti di stimolo. I prossimi si terranno sempre di martedì, il 7 e il 21 febbraio, mentre l’ultima data è da concordare con la docente.

Stasera invece, mercoledì 18 gennaio, presso l’ex-ludoteca di Settimello, inizierà il ciclo 0/6 anni, con il pedagogista ludico Antonio Di Pietro, che coordinerà laboratori durante i quali i genitori potranno esprimere le loro competenze, offrire e chiedere aiuto, su tematiche relative alla crescita dei bambini attraverso il gioco e il giocare. Gli altri incontri si terranno sempre di mercoledì, il 1 e 15 febbraio e il 1 marzo.

Il costo è di 25 euro per 4 incontri, 8 euro per l’incontro singolo.

Comune di Calenzano

NESSUN COMMENTO