Festa della Toscana, letture contro la pena di morte alla Biblioteca

0
84

In occasione della Festa della Toscana mercoledì 30 novembre alle ore 21.15, presso la biblioteca Ernesto Ragionieri di Sesto Fiorentino, conferenza di Cecilia Nubié e letture degli studenti del Calamandrei per ricordare l’abolizione della pena di morte e della tortura avvenuta, primo Stato al mondo, nel Granducato di Toscana nel 1786. Prenderanno vita pagine di illuministi (Beccaria e Montesquieu), discorsi di grandi leader dei diritti umani (Martin Luther King) e testi contro la pena di morte.

L’evento, organizzato dall’associazione culturale Ex Libris, è patrocinato dal Comune di Sesto Fiorentino.

NESSUN COMMENTO