Maggio di Libri, le iniziative dal 24 al 26 maggio

0
51

Domani, mercoledì 24 maggio, Maggio di Libri continua in biblioteca con un nuovo appuntamento con il laboratorio teatrale “Perché la fantasia” di Chiara Amplo Rella. Appuntamento alle 17 in Sala Ragazzi, con attività rivolte a bambini dai 9 agli 11 anni. Obbligatoria la prenotazione al numero 0554496851.
Alle 21,15, in Sala Meucci, ritorna il ciclo “Leggere va di moda” a cura dell’associazione Ex Libris. “Il potere rivoluzionario della poesia: da Baudelaire ai poeti maledetti” è il titolo dell’incontro, che vedrà gli interventi di Adalgisa Arcasenza e Lucia Bellucci, con letture in lingua francese degli studenti del Calamandrei.
Giovedì 25 maggio, in Sala Meucci, gli studenti del Liceo Agnoletti promuovono “Paesaggi di Luce. Conversazioni su Mario Luzi”; partecipa il poeta Emiliano Rolle.
Alle 20,30, presso la Casa del Popolo di Querceto (via Napoli 7/9), ci si siede a tavola per una nuova “cena d’autore”, un percorso fra gusto e letteratura con il professor Andrea Matucci (Università di Siena). “Falstaff, il principe delle taverne. A tavola con Shakespeare” è il titolo dell’appuntamento, curato dalla Società per la Biblioteca Circolante, per il quale è necessario prenotarsi allo 0554217421 (dopo le ore 15).

Poesia protagonista anche venerdì 26 maggio con l’incontro “Piero Bigongiari, tra favola e dramma” che si terrà in Sala Meucci alle ore 16. Parteciperà il poeta Paolo iacuzzi.
Alle 17,30 prosegue il ciclo “Imparare a leggere i classici” dedicato a Leopardi. Con le letture di Alessandro Calonaci e la guida del professor Andrea Matucci, l’incontro sarà dedicato a “Poesia e pensiero: A Silvia – La quiete dopo la tempesta – Aspasia (III-IV) – La Ginestra (I-III)”.

NESSUN COMMENTO