Sesto, picchia la compagna ma lei chiama i carabinieri: arrestato

0
187

Da mesi maltrattava la compagna, offendendola e arrivando a picchiarla in almeno tre occasioni. L’uomo, un 47enne originario di Udine, è stata arrestato ieri sera dai carabinieri nell’abitazione della coppia, a Sesto Fiorentino. A chiedere l’intervento dei militari è stata la donna, di 55 anni, temendo di essere picchiata a seguito dell’ennesima discussione. All’origine delle liti tra i due, che andavano avanti da oltre dieci anni, ci sarebbe l’atteggiamento ostile e scontroso del 47enne verso il figlio di lei, avuto da una precedente relazione. Dall’ottobre del 2015 le discussioni si sarebbero trasformate in aggressione fisiche, con la 55enne costretta a farsi medicare in pronto soccorso in almeno tre occasioni per lievi ferite dovute a spintonamenti e strattonamenti. L’ultimo episodio il giorno prima dell’arresto, la sera del 6 luglio: la donna è stata colpita, riportando una contusione alla spalla. Quando, la mattina del giorno successivo, il 47enne ha iniziato a offenderla minacciando anche il figlio, lei ha deciso di chiedere l’intervento dei carabinieri.

Ansa

NESSUN COMMENTO