Sesto Sport, successo per il torneo di pallanuoto della Befana

0
108

Si è svolto venerdì 6 gennaio il primo torneo di pallanuoto maschile under 15 nato dalla vincente collaborazione tra Sesto Sport e Associazionismo Sestese. Una bella giornata di sport in cui 4 squadre provenienti da 3 diverse regioni italiane hanno dato vita ad un appassionante torneo. Sono scese in acqua per la Liguria la “Andrea Doria”, per il Veneto la “CSS Sport Verona” e per la Toscana la “Rari Nantes Florentia” ed i padroni di casa del Sesto Sport.

Il torneo si è svolto con la formula del girone all’Italiana ed ha visto trionfare la squadra gigliata della Rari Nantes Florentia, seguita al secondo posto in classifica dai padroni di casa di Sesto Sport. Terzo posto per A. Doria e quarto per la CSS Sport Verona. Pubblico numeroso sugli spalti della tribuna di Sesto Fiorentino, che non ha mai fatto mancare il sostegno ad ogni squadra scesa in acqua.

Presenti alla cerimonia di premiazione finale il vicesindaco e assessore allo sport Damiano Sforzi, il presidente del Sesto Sport Luca Pacini e il presidente dell’Associazionismo Sestese Andrea Sanquerin. “È stata davvero una splendida giornata di sport. Le squadre hanno battagliato in acqua lealmente e divertendosi e questo è per noi un grande risultato. Ogni squadra ha avuto la.possibilità di confrontarsi con realtà differenti e credo abbia portato una crescita sportiva in tutti i partecipanti – commenta soddisfatto Valerio Caporali d.t. e d.s. del Sesto Sport – Credo che nella piscina di Sesto Fiorentino si stia lavorando veramente bene da questo punto di vista. La collaborazione con l’Associazionismo Sestese per la pallanuoto maschile sta portando ottimi risultati a dimostrazione che possiamo creare un polo importante di sport natatori nella nostra città. Ringrazio le squadre e gli atleti per la partecipazione, il pubblico meraviglioso, il vicesindaco che è sempre presente quando si parla di sport e i presidenti di Sesto Sport e Associazionismo Sestese il sostegno” – ha concluso Caporali.

NESSUN COMMENTO