Tutti in ferie, cala la produzione dei rifiuti. I dati di Alia

0
87
TuttoSesto

Firenze, calano i rifiuti raccolti: dal -19% di mercoledì 9 agosto al – 24 % del 12 agosto
Nei comuni della piana fiorentina – 21%. Nei comuni del Chianti fiorentino -12%. Picco del calo previsto questa settimana

La raccolta dei rifiuti solidi urbani (frazione indifferenziata, prodotta da tutti) è utilizzata per analizzare il decremento di gettito rifiuti dovuto alle assenze per ferie dei cittadini. Nella giornata di sabato 12 agosto u.s. , nel territorio comunale di Firenze sono state raccolte 303,64 tonnellate di rsu indifferenziati, registrando un -24% rispetto ad un normale sabato (il 13 maggio 2017 furono raccolte 397,77 tonnellate). Tre giorni prima, mercoledì 9 agosto 2017 , sono state raccolte 309,51 tonnellate di rsu indifferenziati, registrando un – 19% rispetto ad un normale lunedì ( il 10 maggio 2017 furono raccolte 382,66 tonnellate).

Nella sola area del centro storico monumentale del capoluogo, in relazione alle presenze turistiche, il dato di raccolta rifiuti è invece in questi giorni tra i più alti dell’anno.

Analoga la diminuzione nei 5 comuni della piana fiorentina: sabato 12 agosto 2017 sono state infatti raccolte 116,48 tonnellate di rsu indifferenziati, registrando un -21% rispetto ad un normale sabato (il 13 maggio 2017 furono raccolte nei comuni della piana fiorentina 147,19 tonnellate).

Minore la diminuzione dei rifiuti raccolti nei 6 comuni del Chianti fiorentino: sabato 12 agosto 2017 sono state raccolte 99,20 tonnellate di rsu indifferenziati, registrando un – 12% rispetto ad un sabato di maggio (il 13 maggio maggio 2017 furono raccolte 112,12 tonnellate): in questi comuni il minor gettito dei residenti è in parte bilanciato dalle numerose presenze turistiche.

Questa settimana, con il week- end di Ferragosto, la diminuzione di rsu indifferenziati raccolti si attesterà presumibilmente intorno al -40 /50%, picco assoluto di minor produzione di rifiuti nell’anno ( con le eccezioni del centro storico monumentale di Firenze e dei comuni del Chianti in conseguenza delle presenze turistiche).

Alia Spa – Servizi Ambientali

NESSUN COMMENTO