Aeroporto: il comitato del Sì presenta il controricorso

0
138

Il comitato “Sì aeroporto” presenterà al Tar il ricorso per sostenere le ragioni di quanti reputano l’ampliamento di Peretola un passaggio obbligato per lo sviluppo dell’economia fiorentina e per il miglioramento complessivo della qualità dei servizi offerti ai cittadini e ai visitatori di Firenze. A darne notizie è La Nazione.

Il comitato presieduto da Leonardo Bassilichi, presidente della Camera di Commercio di Firenze, si scontrerà dunque gli oppositori della nuova pista del Vespucci (i sette Comuni della Piana e il Comune di Prato) che hanno presentato ricorso al tar contro la Valutazione d’Impatto Ambientale.

Si stanno studiando le modalità per la presentazione del ‘controricorso’ che, in gergo tecnico, è un intervento ad opponendum, la cui finalità è proprio quella di sostenere le ragioni del ricorrente che sarebbero negate in caso di sentenza favorevole ai ricorsi di chi non vuole lo sviluppo di Peretola. I tempi ci sono per un duplice obiettivo: da una parte tutelare i diritti di chi vuole l’aeroporto, dall’altra parte per spingere a supporto della realizzazione del nuovo Vespucci, dettagliandone le ragioni.

LEGGI ANCHE:

Aeroporto: il sindaco di Signa pronto a chiedere il rinvio della conferenza dei servizi

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO