Aeroporto, la Conferenza dei servizi non è stata ancora convocata

0
101

Sul Corriere Fiorentino si parla del nuovo aeroporto di Firenze. Vi proponiamo una parte dell’articolo:

“La Conferenza dei servizi per dare, davvero, il via libera al progetto esecutivo dell’aeroporto di Firenze con la pista parallela non è stata ancora convocata. A Palazzo Vecchio risulta che il ministero dell’Ambiente, ancora guidato da Gian Luca Galletti, abbia chiesto un approfondimento, nella documentazione, prima di chiamare tutti i soggetti interessati. Anche la Regione conferma che non è arrivata la convocazione.

Ma non è tanto questo ritardo che preoccupa i favorevoli all’aeroporto. Oltre a questo stallo, forse dovuto al cambio del governo — se e quando ci sarà — c’è anche il nodo dei ricorsi al Tar, annunciato da due Comuni a guida Pd (Prato e Campi Bisenzio, quest’ultimo al voto a giugno) e Sesto Fiorentino (guidato da Sinistra Italiana). Al centro ci saranno non solo le numerose prescrizioni — tutte accolte nel parere sulla Valutazione ambientale — ma soprattutto il fatto che nell’Osservatorio ambientale non siano presenti i rappresentati dei Comuni della Piana, ma solo la Città Metropolitana e Firenze. Ma il titolare, per legge, della «salute» dei cittadini è il sindaco, e questo potrebbe essere l’appiglio tramite cui i primi cittadini che presenteranno ricorso potrebbero ottenere uno stop dal Tar, temono i favorevoli alla pista”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO