Calenzano: abbandona mezza tonnellata di scarti tessili, denunciato

0
434

Continua incessante l’azione di contrasto dei Carabinieri di Signa al fenomeno dello sversamento illegale di rifiuti; anche la scorsa notte a Calenzano i militari della locale Stazione hanno deferito in stato di libertà un cittadino cinese classe ’85 già noto alle Forze di Polizia.

L’uomo veniva sorpreso mentre si disfaceva di 15 sacchi contenenti oltre 500 kg di scarti tessili industriali. L’uomo, con il favore della notte, aveva parcheggiato il furgone vicino ad un cassonetto ubicato nei pressi del centro cittadino ed iniziato a scaricarne il contenuto prima di essere fermato dai Carabinieri. Il veicolo è stato posto sotto sequestro così come gli scarti tessili sulla cui provenienza sono in corso tutti gli accertamenti del caso.

Carabinieri-Comando provinciale di Firenze

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO