Campi Bisenzio, Forza Italia: “Si potenzi e si ampli la rete wifi gratuita”

0
74

Si riveda, si potenzi e si ampli la rete wi-fi gratuita presso i luoghi pubblici strategici del territorio comunale. E’ questa la richiesta che Paolo Gandola, Capogruppo di Forza Italia a Campi, insieme a Pierfrancesca Gallorrini, membro del coordinamento azzurro, ha formalizzato in una Mozione per impegnare il Sindaco e la Giunta a promuovere e diffondere l’estensione di reti wifi pubbliche prevedendo aree hotspost per garantire a tutti i cittadini, dotati di un dispositivo wireless, la connessione gratuita a Internet.

Come noto, nel lontano 2013 il Comune di Campi Bisenzio aveva  promosso la rete wifi gratuita, senza registrazione, unicamente in Piazza Dante e Piazza della Resistenza affermando che l’obiettivo era quello di migliorare l’attrattività del territorio come centro di sviluppo economico e produttivo. Tuttavia, come è facilmente riscontrabile, oramai da moltissimi mesi, la rete wifi libera e senza registrazione non risulta più funzionante né in Piazza Dante, né in Piazza della Resistenza.

Da qui la Mozione di Forza Italia: con l’atto depositato chiediamo di  promuovere e diffondere l’estensione delle reti Wifi pubbliche, prevedendo lo sviluppo di aree hotspot presso le aree verdi o i luoghi pubblici strategici  di Campi Bisenzio. Con la Mozione chiediamo, ancora, che la connessione di rete wifi sia ristabilita in Piazza Dante e piazza della Resistenza ed estesa anche in Piazza Costituzione a San Donnino e Piazza Palagione a Capalle.

Tutto ciò oltre a costituire un tassello importante per lo sviluppo tecnologico della nostra città – sottolineano Gandola e Gallorrini – rappresenterebbe un chiaro segnale di promozione della cultura e della libera informazione che potrebbe consentire a Campi Bisenzio di essere una città ed una comunità in linea con le metropoli europee, capace di essere davvero competitiva anche nella sua offerta ai giovani, agli studenti, agli imprenditori e alla comunità tutta.

Sul punto ci attendiamo unanime concordanza da parte delle forze politiche tenuto conto che il Sindaco Fossi nel 2013, inaugurando il wifi in Piazza Dante oggi non più funzionante,  affermava che solo così Campi si sarebbe dimostrato un Comune che collabora, che è trasparente, che condivide e che comunica, insomma un Comune aperto e che utilizza tutti i mezzi possibili, da quelli più tradizionali a quelli più innovativi.

Purtroppo, aldilà delle belle parole, in questi anni non si è mai passati ai fatti e per questo con la Mozione presentata cercheremo di rilanciare il tema”, concludono i rappresentati azzurri.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO