“Cosa succede in città”: ecco il piano integrato del Comune di Campi Bisenzio

0
67

Cosa succede in città“: è il nome del piano integrato per la presenza sul territorio dell’amministrazione comunale di Campi Bisenzio, dagli assessori al sindaco.

In particolare: dal 15 gennaio al 15 luglio la giunta farà il giro di tutte le frazioni con assemblee pubbliche aperte ai cittadini. Primo appuntamento a San Donnino. Le assemblee saranno convocate con manifesti affissi nelle frazioni, sui canali social del Comune, su WhatsCampi e sul sito del Comune.

Gli assessori incontreranno i cittadini delle frazioni. Ognuno di loro dedicherà due ore la settimana a questi incontri che si svolgeranno nei bar, nei circoli e nei luoghi di aggregazione dove saranno affissi alcuni giorni prima dei manifesti con l’orario e l’assessore che sarà a disposizione dei cittadini.

Il sindaco Emiliano Fossi dedicherà ogni mese due giornate agli incontri a casa dei cittadini, all’ora di pranzo o di cena o per un caffè. Per prenotarsi basterà chiamare la segreteria del Sindaco e fissare la data, comunicando l’argomento principale della discussione di modo che possa partecipare anche l’assessore competente.

Il piano proseguire per tutta la legislatura.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO