Due weekend di soddisfazioni per gli atleti del Sesto Sport

0
170

Sono stati 2 fine settimana ricchi di appuntamenti quelli appena trascorsi per i rosso-viola di Sesto Sport. Tra domenica 30 aprile e domenica 7 maggio sono scese in acqua tutte le squadre agonistiche della polisportiva, ottenendo risultati incoraggianti per il finale di stagione.

Il 30 aprile è stato il turno della pallanuoto impegnata nel Campionato di serie B FIN e che, nonostante una buona prestazione, esce sconfitta di misura dal Campo del Lerici; nella stessa giornata i maschi under15 hanno invece conquistato un’altra importante vittoria tra le mura di casa contro i Canottieri Arno Pisa, blindando il 2° posto nel campionato Regionale FIN di categoria.

Sabato 6 maggio è stato il turno delle ragazze under17 guidate da Martina Pacini che si sono imposte contro l’Etruria nel campionato regionale FIN, dimostrando una crescita di gioco rispetto alle partite di inizio stagione. In contemporanea erano impegnati anche i triatleti nella 3° edizione del Rimini Challenge dove, in una gara in cui ci sono stati molti ritiri a causa delle impervie condizioni atmosferiche, Manuel Rosini, Massimiliano Cornelli e Daniele Pratolini hanno ottenuto buoni piazzamenti e riscontri cronometrici.

Infine domenica 7 maggio è stato il turno del nuoto in corsia: gli esordienti A, guidati da Azzurra Trallori, erano impegnati a Empoli nella terza Prova estiva FIN; bene Francesco Monsani e Alesio Pepniku nei 200 dorso e 400 stile libero, Alessio Checcacci e Sofia Rosolin nei 400 stile libero e 100 farfalla.

A Livorno invece, nella 1° prova gare lunghe della categoria, sono scesi in acqua i ragazzi di Valerio Caporali: ottima la prestazione di Martino Singuaroli nei 400 misti cui si aggiunge anche il record personale sui 1500 stile libero; buone le prove anche di Eleonora Vanni Chiara Manetti e Silvia Liistro nei 400 e 800 stile libero, Giulio Niccoli nei 400 misti e 1500 stile libero, Piergiorgio Danti nei 1500 stile libero, Zoe Masi, Viola Romoli, Davide Gentile e Francesco Gentile nei 400 stile libero, Irene Bruscoli, Alice Gibbi e Carlotta Cosi nei 400 misti.

Sono contento di quanto stiamo facendo – conferma il d.t. Valerio Caporali Riuscire a partecipare a così tante manifestazioni sportive ci ripaga del grande lavoro che abbiamo fatto e stiamo portando avanti in questi pochi anni. L’obiettivo rimane sempre quello di migliorarci sotto ogni punto di vista e in ogni disciplina“.

Sesto Sport

La foto in evidenza è d’archivio

NESSUN COMMENTO