Elezioni a Campi Bisenzio: ecco i primi candidati di Forza Italia

0
411

Una perfetta sintesi tra esperienza, competenza ed entusiasmo“, sono queste le parole usate da Elisa Lotti, coordinatrice comunale di Forza Italia per presentare i primi candidati di Forza Italia per le elezioni comunali del 10 giugno prossimo. “Ed ancora, alto profilo, riconoscibilità e territorialità, ecco le stelle polari che hanno guidato le nostre scelte nell’individuazione di candidati; questo rappresenterà per i cittadini garanzia di valore, capacità e lealtà al partito. Confermati tutti e tre i consiglieri comunali uscenti che hanno dimostrato attaccamento alla bandiera, impegno, professionalità, capacità e passione“.

Capolista sarà Paolo Gandola, attuale Capogruppo di Forza Italia e vicepresidente della Commissione bilancio, trentaduenne, laureato con lode in Relazioni internazionali alla Facoltà Cesare Alfieri di Firenze, da ormai dieci anni domiciliato a Campi Bisenzio, è fondatore con la propria famiglia di una premiata attività imprenditoriale.

A seguire Chiara Martinuzzi, trentaquattrenne campigiana, attuale vice presidente della commissione pari opportunità, impiegata contabile presso uno studio commercialista, sposata da due anni e in attesa del primo figlio, pronta a ricandidarsi nuovamente per contribuire attivamente alla sviluppo della propria città.

E poi Roberto Valerio, nato il 06/06/1965, residente da oltre un ventennio a San Piero a Ponti, attuale vice presidente del Consiglio comunale, primo luogotenente in servizio permanente presso l’istituto geografico militare di Firenze, da sempre impegnato nel sociale e fortemente attento alle problematiche ambientali.

A seguire ecco i primi volti nuovi di Forza Italia: Alberto Attanasio, nato il 30/08/1954, residente a Campi Bisenzio, attuale Responsabile Senior di Forza Italia Campi B. Tenente colonnello in congedo delle forze armate italiane, sposato con tre figli.

Michela Barsottini, nata il il 3/08/1967, responsabile comunale Azzurro Donna, oggi imprenditrice capallese dopo essersi occupata di amministrazione in ditte private e associazioni. Attiva nel campo dell’associazionismo da ormai 20 anni si è occupata della gestione degli stranieri.

Ed ancora, Angela Tesi, nata 11/02/1967, residente a San Donnino, operatrice nel settore della manutenzione, si è occupata di prima infanzia.

Pierfrancesca Gallorini, ingegnere elettronico, nata il 21/04/1975, residente a Campi Bisenzio, è stata vittima nei giorni scorsi di una rapina presso il suo appartamento e ha così deciso di scendere in campo per migliorare la vivibilità e la sicurezza di Campi Bisenzio.

In lista anche Angelo Victor Caruso, ventitreenne residente a Sant’Angelo a Lecore, artigiano specializzato nel campo della pelletteria, attuale coordinatore comunale di Forza Italia giovani, e pronto a mettersi al servizio della città per portare in consiglio comunale le richieste avanzate da tanti giovani campigiani.

La lista, tuttavia, prevede la presenza di commercianti, esponenti delle professioni e sarà rappresentativa di tutto il territorio di Campi Bisenzio. “Ogni frazione, infatti, avrà almeno un candidato, precisa ancora Elisa Lotti. Io stessa, sarò in prima linea nella lista, nata il 04/01/1975 e residente a San Donnino, impiegata amministrativa contabile.

In questi cinque anni la città è stata intontita dalle chiacchiere del Sindaco Fossi. C’è molto da fare. Le nostre priorità di programma sono chiare: sicurezza, lotta al degrado, mantenimento a Campi del punto territoriale di emergenza medicalizzato, azzeramento delle liste di attesa per le scuole dell’infanzia, apertura, del Sabato mattina degli uffici comunali e attenzione alle politiche sociali con l’introduzione del principio di residenzialità. Chi risiede da più di 10anni a Campi ha diritto ad un maggior punteggio nelle graduatorie per le case popolari e gli asili”.

La lista sarà presentata sabato 21 aprile alle ore 11 alla presenza di Paolo Giovannini, coordinatore provinciale di Forza Italia Firenze, dell’On. Stefano Mugnai, coordinatore regionale di Forza Italia Toscana e di Maria Serena Quercioli, candidata Sindaco del centrodestra e della civicità locale.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO